met-art-babe-in-silk-stockings-06bay42159DAN16Aneta 006865LEGS05

 

Io che non sono adatto a essere letto in Rai o Mediaset

Io che non trovo uno che parta con…

“…sai che avrei messo tutta la mia cura

nel toglierti le calze…

che avrei usato il garbo delle parole senili

e l’ardore inconsapevole di un fanciullo

nel raccontare la tua pelle…”

Eh!!!

Navoni, usano tutte il cognome

(Non ho capito se per paura del contagio affettivo

O se per voglia di diventare moglie)

Navoni, dicono, sei un bastardo, un bugiardo, un figlio di…

Ma con te non ci si annoia mai

Ma con te ho scoperto che significa il sostantivo Femmina

Ma con te mi sento finalmente una Libertina

Con te so che una Donna non è solo pietanze e lavatrici…

E con te ho visto quel che vedeva Prévert in una ragazzina

In pieno agosto

O quel vento famoso di Neruda

O le parole mai dette di Salinas

Ma con te…

Oh, iniziano tutte con “Ma con te…”

E poi finiscono con un altro

Ci deve essere qualcosa di sbagliato,

direbbe Flaiano Ennio, “…in un Paese dove nascono

uomini rispettosi delle femminilità delle proprie donne

e che addirittura si permettono di esaltarla” (1)

(1) (p.s. E. Flaiano, Tempo di vivere…mai pubblicato)

 

 

4 pensieri su “NON SONO ADATTO?

Comments are now closed.